Come ti tarocco Screen Sharing.app

Interessante questo articolo di Macworld dove vengono spiegati dei trucchi per aggiungere ulteriori funzionalitą all'applicativo Screen Sharing di Leopard.
Spiega per filo e per segno come procedere per aggiungere a questo programma di OSX 10.5 delle features molto importanti che di default non sono presenti e che gli sviluppatori di Apple hanno volutamente lasciato nascoste.
Tra le varie "funzionalitą", da citare l'aggiunta di 6 bottoni: per passare da controllo ad osservazione e viceversa, impossessarsi o meno di tastiera e mouse remoti, bloccare o meno lo screen remoto, screenshot, windowed/full-screen e l'importantissimo "quality slider" che serve per poter ridurre la quantitą di colori e quindi velocizzare le prestazioni del client.
Inoltre, viene anche spiegato come fare per aggiungere il "bonjour browser" all'interno del client, per poter poi trovare subito in una lan le macchine da osservare.
Buon Screen Sharing a tutti Winking