Molto spesso mi sono imbattuto nel seguente problema: dover controllare da remoto una macchina con sia la macchina controllante che la macchina controllata dietro un firewall o un router non controllabili. La situazione tipo è data da una persona che usa Fastweb a casa e vuole controllare da remoto la sua macchina usando ad es H3G oppure dalla wireless lan di un albergo.
Parlando di VNC avevo accennato alla possibilità di effettuare un reverse VNC dalla macchina controllata verso la controllante. Questa operazione necessitava comunque un port forwarding da parte del controllante della porta 5500 verso il proprio computer.
E' evidente che il problema accennato all'inizio non potrebbe avere soluzioni di questo tipo.
Dunque?
A questo punto ci vengono incontro dei servizi che permettono di collegare direttamente le due macchine che si trovano dietro due router. Il primo ed il più importante (che poi è quello su cui mi soffermerò) è senza ombra di dubbio Hamachi. Questo programma permette di creare una rete privata virtuale (o VPN) in pochi passi e senza dover impazzire troppo.
Senza dilungarmi troppo sul funzionamento tecnico di Hamachi (riguardo al quale esistono per giunta degli ottimi tutorial), sarà mia premura in questo caso, spiegare passo passo come utilizzare VNC con hamachi su di un Mac.
1. Scaricare su entrambe le macchine, sia la controllata che la controllante HamachiX (frontend grafico di hamachi per Mac OSX - Per chi avesse ancora Panther o vuole divertirsi da terminale, si può installare la versione ufficiale di Hamachi per OSX che al momento gira solo a riga di comando) da quì.
2. Leggere attentamente il tutorial di HamachiX (scritto per giunta in maniera ultrasemplicissima)
3. Installare su entrambe le macchine HamachiX creando una propria rete
4. Installare (nel caso non lo abbiate già fatto) il VNC server sulla macchina controllata ed il VNC viewer sulla controllante
5. Abilitare sul Mac controllato il firewall di OSX come indicato quì
6. Dalla macchina controllante lanciare il viewer, inserire l'IP virtuale della macchina da controllare creato da Hamachi
7. Autenticarsi
Sembra troppo facile? No. E' proprio così semplice.
Un accorgimento per chi volesse controllare da 10000 km di distanza il proprio affezionatissimo Mac:
- oltre alle impostazioni di VNC come suggerito nel tutorial precedente
- dalle preferenze di HamachiX scegliete di attivare HamachiX ad ogni startup e di non disattivare il processo di hamachi quando si esce dall'applicativo
screenshot_11
Queste impostazioni servono a tutelarsi da eventuali sbalzi di corrente o riavvii improvvisi della macchina remota.

Buon divertimento! :)