Premessa: questa sezione è dedicata a chi ha già una certa dimestichezza con l'uso del terminale. Si ricorda che un uso improprio o scorretto sia del terminale che dei comandi sotto indicati può pregiudicare gravemente il funzionamento della macchina.

Con il comando "ditto"
sudo ditto -X / /Volumes/Backup
Questo comando crea una cartella di nome Backup se non esiste e ricopia i dati preservando i permessi e le risorse.

Con il comando "rsync"
sudo rsync -xrlptgoEv --progress --delete / /Volumes/Backup
Questo crea una cartella di nome Backup se non esiste ancora, ricopia i dati preservando permessi e risorse. Inoltre se un file esiste di già non lo sovrascrive ed elimina i files presenti nella cartella Backup che non sono presenti nel disco "target" (opera quella che si chiama appunto sincronizzazione)

Con il comando "hdiutil"
sudo hdiutil create /Volumes/Backup/Macintosh_HD.dmg -format UDZO -nocrossdev -srcdir /
Serve per creare una immagine disco del proprio disco interno. A differenza di utility disco, con questo comando non si deve avviare dal dvd di installazione per poter fare il clone.
Al posto di Macintosh_HD inserire il nome del proprio disco rigido interno.

Con il comando "asr"
sudo asr -source / -target /Volumes/Backup -erase -noprompt
Sebbene -erase sia opzionale, questi è consigliato. A differenza degli altri comandi, asr necessita per poter essere eseguito, che il sistema operativo non sia in uso (quindi avviando il proprio mac in target mode) soluzione decisamente scomoda ma in alcuni casi indispensabile.

Per maggiori approfondimenti riguardo i comandi ditto, rsync, hdiutil e asr rimando alla relativa "man page"